Grosso: “Buon punto in un campo dove molti ci hanno lasciato le penne”

Queste le parole di mister Fabio Grosso al termine del match pareggiato con la Cremonese:

Che pareggio è? è mancato il cambio di passo. Abbiamo provato a giocare contro una squadra che ha provato a difendersi cercando di sfruttare i nostri errori. Loro sono stati bravi a ripartire. Ci è mancato l’ultimo passaggio, mentre nella seconda frazione non siamo riusciti ad essere incisivi. Buon punto in un campo dove molti ci hanno lasciato le penne. Avremmo voluto vincere.

Più di qualche volta siamo arrivati nella zona dove era fondamentale cambiare passo e non ci siamo riusciti. Proveremo a fare meglio perché per vincere dobbiamo creare più opportunità. Noi proviamo a giocare e a creare occasioni . Gli avversari oggi hanno cercato di sfruttare i nostri errori lanciando Carretta davanti. Quando arriviamo nella trequarti dobbiamo riuscire a fare di più. Qualche errore lo puoi concedere però dobbiamo creare di più rispetto a quanto costruito.

Gustafson dipendenti? Oggi ha fatto quello che doveva fare, aveva 5 giocatori attorno contro una squadra chiusa ed esperta con nomi di qualità. Dobbiamo provare sempre a vincere cosa in cui non siamo riusciti nel secondo tempo.

Pazzini solo 10 minuti? Stavamo soffrendo qualche ripartenza di troppo perché avevamo perso lucidità a centrocampo, Zaccagni era appena tornato dall’infortunio e così ho messo dentro due punte a dieci dalla fine per provare a segnare.

Brescia ultima chance per la serie A? Per noi non è né l’ultima ne la prima. Ogni partita è importante per cercare di prendere i 3 punti e vedere dove saremo tra un pochino.

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

1 COMMENTO

  1. Caro Grosso il tuo gioco é un pici, pici noioso e irritante che non porta da nessuna parte.
    A Cremona abbiamo fatto una partita penosa e non abbiamo mai tirato in porta se non su rigore.
    Continua così che la A la vediamo con il binocolo.

LASCIA UN COMMENTO

*