Helander: il mancino voluto da Mandorlini

Seppur giovane, Helander può già affiancare Marquez nella retroguardia scaligera. Fondamentale per le esigenze di Mandorlini e’ aver trovato nel gigante svedese un centrale mancino. Helander si è messo in mostra all’Europeo vincendo con la sua Nazionale l’alloro.

LASCIA UN COMMENTO

*