Heurtaux: “Novembre deve essere il mese dei punti”

Queste le dichiarazioni rilasciate da Heurtaux in mixed zone al termine della partita: “peccato perché nel primo tempo abbiamo concesso veramente poco. Veramente peccato perché abbiamo sbagliato la marcatura,non abbiamo concesso nulla e su quel poco concesso abbiamo pagato.

Molto bene la reazione, il gruppo c’è e sta lavorando molto bene. Il Verona può tranquillamente dire la sua, dobbiamo avere più fiducia e giocare compatti. L’atteggiamento è quello giusto.

Dispiace per gli 0 punti, anche e soprattutto per il pubblico che stasera è stato eccezionale.

Siamo una squadra viva, li abbiamo dimostrato nel primo tempo a Bergamo e anche stasera. Dobbiamo fare meno errori, io ci credo e la squadra ci crede.

Il Verona deve fare punti, e deve vincere. Andiamo a Cagliari per fare punti, e per muovere la classifica.

Ora ci aspettano delle partite un po’ più alla nostra portata, novembre deve essere il mese dei punti.

Caracciolo? Mi piace molto, gioco bene con lui. Complimenti a lui.

Pecchia e lo striscione Pecchia vattene? Sono 100% con il mister, e molto bravo”

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*