Hubner: “Toni e’ la riprova che nel calcio l’età non conta”

“Toni è la riprova che l’età non conta molto nel calcio. Conta la testa, la voglia di giocare e di divertirsi”, pensieri e parole di Dario Hubner storico bomber che fra gli anni ’90 e inizio 2000 ha scritto pagine importanti del calcio italiano, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com. “Toni ogni domenica dimostra di aver più voglia di tanti ragazzi più giovani di lui. A 37 anni se non stai bene di testa, non haI fiducia in te stesso e lucidità, con il fisico che rende meno tutto è più complicato. Toni ha tutto questo e in più una squadra che, come accadde a me a Piacenza, lavora per fargli fare gol”.

LASCIA UN COMMENTO

*