Iachini: “Con Saviola e Toni non si scherza. E Mandorlini dà sempre identità alle sue squadre”

Beppe Iachini, in conferenza stampa, parla dell’Hellas, avversario di oggi al Barbera: “Abbiamo rispetto per il Verona, lo scorso anno ha fatto molto bene in serie A. Ha dei giocatori molto importanti, con esperienza e qualità come Saviola e Toni, per esempio. E non dimentichiamo che Mandorlini dà sempre identità alle sue squadre. Ma noi dobbiamo fare il nostro percorso, ci aspetta una partita importante dove dovremo fare attenzione”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

*