Iachini: “L’incitamento della Sud è unico”

“Ho ricordi – ammette Iachini – indelebili della Curva del Verona: quando sei in campo e senti questi ragazzi che ti incitano dall’inizio alla fine, che non si fermano mai, non puoi non dare il centodieci per cento. A me, poi, quel calcio è sempre piaciuto. Ecco, spero che si ricordino di quegli anni e di una bella storia che abbiamo vissuto insieme».

 

Fonte: L’Arena

LASCIA UN COMMENTO

*