Icardi: “Io capocannoniere? Basta che non mi annullino altri gol”

Interviene ad Inter Channel il Bomber nerazzurro Icardi, desideroso di sedersi sul trono dei capocannonieri italiani. Ecco uno stralcio dell’intervista:

 

Pensi al titolo di capocannoniere?
“Certo, ci penso e ci tengo, eccome. Ho segnato 21 gol, a Genova me ne hanno annullati due e uno era buono, ma pazienza. Sono giovane e diventare capocannoniere della Serie A mi farebbe molto piacere, molto”.


Toni, Tevez, Icardi: tre generazioni per un titolo.
“Sì, e mi viene da sorridere. Toni ha il doppio dei miei anni, Tevez una esperienza internazionale lunghissima, io sono appena arrivato. Loro si incontrano, sabato. Io sarò in campo domenica. Vediamo… I tifosi ci daranno una mano, lo spero, lo so. E io spero di segnare qualche gol. A proposito, in campionato me ne hanno annullati quattro”.

LASCIA UN COMMENTO

*