Il Parma segna a porta vuota, il Verona no

Ventotto secondi di tempo, ed il match prende una piega ben precisa. Un primo tempo dove l’ Hellas produce, fa girare palla, tira in porta, ma la palla non entra. Inizia il secondo tempo, e la storia non cambia. Entrano Lazovic, Colley, Salcedo, ma manca qualcosa a centrocampo, Lazovic non è più devastante come al solito. Verona con in mano il pallino del gioco, ma mai pungente al punto giusto.

Il Parma si difende e con il minimo indispensabile, porta a casa l’intera posta in palio. Giusto il tempo per segnare un gol a porta vuota, medesima occasione fallita invece da Favilli nel secondo tempo. La partita sostanzialmente si decide qui.

Siamo appena ad inizio stagione, il calciomercato termina domani sera, Juric si aspetta più di un regalo ed il Verona è al momento nella parte nobile della classifica.

Al momento basta così.

Marco Darra
Nato il 24 luglio 1981 a Villafranca di Verona. Oltre ad un grande interesse per l' Hellas coltivo anche una profonda passione per la musica elettronica e rock, più specificatamente progressive, post-rock, e ambient, oltre alla World music ed i magnifici suoni di strumenti etnici di tutto il mondo. Altra cosa (per il momento hobby), è il trading on line.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*