Il ruolo di Toni nell’Hellas: vicepresidente

Lo ha detto Setti in una delle sue ultime uscite: “Ho già in mente il ruolo per Luca Toni”. 

E ha inoltre ribadito che non sarà quello di direttore sportivo, confermando invece in questo incarico l’attuale diesse Fusco.

Quale sarà quindi il ruolo di Luca Toni nella società?

Si sta profilando l’ipotesi che l’ex bomber gialloblù diventerà il nuovo vicepresidente, come sta accadendo con Javier Zanetti all’Inter o Pavel Nedved alla Juve. 

Quindi non solo un compito di rappresentanza e nemmeno un affiancamento per continuare ad imparare, ma stavolta un ruolo vero e proprio con importanti responsabilità. Quello che Toni voleva.

Se ne saprà di più nei prossimi giorni.

Damiano Conati

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*