Il sassolino di Luppi..

Davide Luppi ha fame. L’ex esterno del Modena lavora alacremente in allenamento e da’ il massimo in partita per dimostrare che l’accostamento Luppi/Serie A non è una bestemmia.

Lui stesso lo ha ammesso in conferenza stampa rilevando che non ha ancora mandato giù le continue esclusioni dalla formazione titolare del Sassuolo primatista in Cadetteria, quando Di Francesco non lo prese mai in considerazione.

“È chiaro – dice con un pizzico di amarezza Luppi – che quando un allenatore non ti utilizza mai dall’inizio qualche domanda te la fai”.

“Ora però nel Verona è tutta un’altra musica – continua il dieci gialloblù. Qui stiamo veleggiando in prima posizione e puntiamo senza incertezze alla massima categoria. Voglio dimostrare a me stesso che in serie A ci posso stare. Questa è una sfida che voglio assolutamente vincere”.

LASCIA UN COMMENTO

*