Il Verona in pole per Sepe

Con il passaggio di Belec dal Carpi al Benevento che sembra in dirittura d’arrivo, la squadra di Baroni non punterà più su Luigi Sepe per il ruolo di numero uno. 

Ecco che allora torna prepotente la candidatura del Verona, ormai l’ultima pretendente rimasta per il ventiseienne portiere napoletano. 

Sepe arriverebbe per giocare da titolare e non è da escludere una cessione di Nicolas nel caso in cui il brasiliano non accettasse il ruolo di secondo.

D. Conati 

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*