Incertezza generale sul futuro di Pessina

Matteo Pessina è sicuramente uno dei gioielli più brillanti nella vetrina gialloblù. Il ragazzo è dell’Atalanta e il suo passaggio in gialloblù, con relativa valorizzazione, frutterà alle casse di Setti appena 500mila euro.

Pessina tornerà a Bergamo a fine stagione e da quel momento in poi regnerà l’incertezza. Sartori ai primi di maggio ha dichiarato che potrebbe lasciarlo un altro anno a Verona per maturare ulteriormente. Ma potrebbe anche restare a Bergamo, oppure essere ceduto ma non a cifre inferiori ai 20 milioni, con Fiorentina e soprattutto Valencia alla finestra. Infine c’è il Milan: ieri il ragazzo era osservato speciale di Rangnick. I rossoneri hanno un diritto di recompra sul giocatore e stanno seriamente pensando di riportarlo all’ovile.

 

Damiano Conati 

LASCIA UN COMMENTO

*