Inter vs H. Verona 0-0 fpt

Nei primi 45′ l’Inter palesa maggior possesso palla ma non procura grandi spauracchi nell’area gialloblù. Difesa scaligera disposta a sorpresa a 5 ma non per questo destinata a soffrire l’impeto della manovra nerazzurra: infatti di tanto in tanto il Verona accenna a sorprendere i locali con rapidi contropiedi condotti in fase avanzata dalla coppia Siligardi Gomez. L’ex Livorno infatti al 20′ ha dovuto sostituire uno sfortunato Pazzini che si è infortunato dopo uno scontro di gioco con Felipe Melo. A San Siro l’Hellas è così privo non solo del proprio primo centravanti Toni ma anche di Pazzini. Tuttavia, la prestazione del reparto offensivo gialloblù è incoraggiante anche perché la manovra è ottimamente accompagnata da interessanti spunti degli stantuffi Sala-Greco.

LASCIA UN COMMENTO

*