Inzaghi: “Abbiamo preso un gol da polli che non dovevamo incassare”

Filippo Inzaghi (Foto di Beretta Emiliano)

“Dispiace prendere un gol a poco dal termine. E’ difficile ripartire dopo aver preso una rete così. Questo però è il bello e il brutto del calcio. Bisogna andare avanti a testa alta, abbiamo ancora dodici partite e non dobbiamo mollare. La squadra la sento ancora con me: ha reagito e fatto il possibile per portare a casa i tre punti. La vittoria era fondamentale, questo è poco ma sicuro. Abbiamo pochi ricambi e facciamo fatica a tenere il campo. Sapevo che era una partita abbastanza complicata, dovevamo fare meglio e penso che per il morale dei ragazzi il gol al 94′ faccia malissimo. Una rete presa da polli che non possiamo permetterci di prendere. Ho cambiato un attaccante per un difensore perché in quel momento il Verona spingeva molto e pensavo che con Bocchetti avremmo potuto contenere le folate gialloblù”.

Filippo Inzaghi a Sky

LASCIA UN COMMENTO

*