Ipotesi Siligardi a Bari fino a giugno. Poi sarà Verona

Movimenti di mercato anche in Serie B, con un Bari pronto a rubare la scena. Paparesta davvero scatenato, assai attivo su più fronti alla ricerca del rinforzo giusto per migliorare la squadra. Dopo la rottura col ds Antonelli, il presidente (insieme ad alcuni suoi collaboratori) ha preso in mano la situazione e punta forte alcuni profili di mercato: Siligardi – pupillo dell’allenatore Nicola, che lo ha già avuto a Livorno – è il nome più rilevante, che piace. Non solo, già contatti col Livorno: e c’è un’apertura, che potrebbe concretizzarsi a seconda dell’offerta del club pugliese. L’intenzione del Bari è di prenderlo subito, per poi trovare la soluzione migliore con l’Hellas Verona che ha già un accordo con il ragazzo per averlo a giugno (a parametro zero, lui in scadenza). Spinelli poco propenso a cederlo ai gialloblù fin da subito ed ecco che Bari potrebbe essere la soluzione migliore per tutte le parti in gioco: lavori in corso. Siligardi ma c’è anche altro. Bari che guarda a Schiattarella dello Spezia: nella trattativa, Stevanovic potrebbe andare a La Spezia. E poi Cataldi, centrocampista di proprietà della Lazio: questa un’operazione complicata. A tutto Bari, e il mercato è pronto a decollare, per infiammarsi.

Fonte: gianlucadimarzio.com

LASCIA UN COMMENTO

*