Juric: “Fiducia ai miei attaccanti, orgoglioso della squadra. Veloso è out, ce la giocheremo come sempre”

Queste le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Ivan Juric, rilasciate alla vigilia di Hellas Verona-Sassuolo:

Il mio post partita a Napoli? Ero molto dispiaciuto, penso che abbiamo fatto una grandissima prestazione come le altre gare, i ragazzi stanno facendo qualcosa di assolutamente non scontato. Per giocare così ti devi sempre allenare al massimo e i miei attaccanti lo stanno facendo, sono convinto che il gol arriverà e sono super contento della squadra, di come interpreta le gare.

Cambiamenti tattici? Abbiamo già provato molte soluzioni diverse a seconda dell’avversario, riuscendo sempre a trovare molte soluzioni offensive, e questa è la cosa più importante.

Settimana tosta? Possiamo solo lavorare al massimo per essere al livello di Sassuolo e Parma, non esistono avversari più semplici per noi.

Sassuolo? Lo affronteremo nel nostro solito modo, sia pressando che provando a sorprenderli. Purtroppo non avremo Veloso a causa di un affaticamento muscolare e anche Amrabat non è al 100% , ma abbiamo le soluzioni per sostituirli al meglio.

Lazovic? Lo vedo lavorare bene sia in fase difensiva che in attacco, e poteva segnare anche un paio di gol.

I ragazzi della Primavera? Porto spesso molti di loro in prima squadra e mi piace vederli crescere: ci sono diversi giocatori interessanti, li teniamo monitorati anche in ottica Serie A. Fonte: hellasverona.it

LASCIA UN COMMENTO

*