Juric: “Ragazzi fantastici, siamo una squadra tosta. Felici di essere partiti così”

Queste le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Ivan Juric, rilasciate al termine di Lecce-Hellas Verona, 2a giornata della Serie A TIM 2019/20.

Vincere? Serve sempre, il primo tempo è stato splendido con tante palle gol, meritavamo di segnare due-tre gol e dovevamo riuscire a segnare, poi ci siamo riusciti nel secondo tempo e penso che il risultato sia giusto. La avevamo preparata così, aggressiva, provando ad andare a prenderli alti e su questo abbiamo sorpreso il Lecce in avvio. Nel secondo tempo ci siamo chiusi per ripartire bene, oggi voglio dare i giusti meriti ai ragazzi, l’unico rammarico è non aver fatto altrettanti gol rispetto a quanto abbiamo creato.

Il secondo tempo? Abbiamo tanti nuovi arrivati e alcuni elementi non ancora al top della condizione, quindi il calo ci stava ma abbiamo tenuto botta alla grande. Il nostro obiettivo, ripeto, è chiarissimo e proprio per questo può essere una bella stagione cercando di raggiungerlo.

Milan? Siamo contenti di essere partiti così, ora arrivano appunto Milan e Juve e dovremo essere tosti come in queste due partite nonostante la maggiore difficoltà degli avversari. Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

1 COMMENTO

  1. Da Lecce: complimenti, avete meritato la vittoria. Noi siamo stati irriconoscibili, ma voi avete giocato veramente bene ed è giusto riconoscere quando una squadra è superiore. Complimenti ancora e in bocca al lupo per il campionato (anche se ovviamente spero sempre di finirvi davanti)

LASCIA UN COMMENTO

*