Kean sciupa l’impossibile: quando l’inesperienza conta..

Cinque occasioni nitide non concretizzate da Kean, che paga l’inesperienza e non mostra ancora il fiuto da bomber. La controprova non c’è, però oggi l’attacco è stato servito con una certa regolarità e, se ci fosse stato Pazzini nel ruolo di centravanti, forse l’Hellas avrebbe capitalizzato maggiormente.

M.C.

LASCIA UN COMMENTO

*