Le spine di Fusco

Lazaros, Jankovic e Romulo: sono queste le tre vere spine di Fusco. 

Tutti e tre da piazzare. Due, Lazaros e Jankovic, fuori dal progetto e lasciati alla deriva gialloblù, uno, Romulo, costretto a partire per colpa del proprio procuratore, che non ha mollato di un centimetro sul contratto del brasiliano. 

Fusco lavora alacremente per piazzare soprattutto il carioca, il cui stipendio grava pesantemente sulle casse di via Belgio. 

Ma non è facile: Romulo vuole continuare a giocare in Europa ma attualmente nessun club e’ interessato a lui. 

Solo se non dovesse trovare altre sistemazioni, allora sarà possibile provare a ragionare su qualche soluzione contrattuale alternativa. 

Altrimenti il ragazzo molto probabilmente verrà messo fuori rosa..

LASCIA UN COMMENTO

*