Le ultime dallo Spezia

Dopo Cordaz a Crotone, anche al Bentegodi contro lo Spezia di Pasquale Marino, l’Hellas affronterà una squadra senza portiere titolare. Mancherà l’ex genoano Lamanna, al suo posto Manfredini. Assenti tra i liguri anche Capradossi, De Francesco, Erlic e Mastinu.

Marino si presenterà a Verona con il suo consueto 4-3-3. Occhio alle grandi doti balistiche del mediano Bartolomei e al fisico di Galabinov, uno che in mezzo a due non giganti come Caracciolo e Marrone potrebbe avere vita facile.

Probabile formazione.

Manfredini; De Col, Giani, Terzi, Crivello; Bartolomei, Crimi, Mora; Okereke, Galabinov, Bidaoui.

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*