Leandrinho e soldi per Fares

Il Napoli ha deciso: vuole Momo Fares. E vuole anticipare la concorrenza delle squadre inglesi acquistandolo subito e lasciandolo in prestito a Verona almeno fino a giugno. Per ottenere il cartellino dell’esterno sinistro franco algerino, i partenopei mettono sul piatto 4 milioni di euro più il prestito di Leandrinho, esterno offensivo brasiliano del 1998.

Per un momento si era parlato anche di Tonelli, che fu pagato dal Napoli ben 10 milioni di euro appena un anno e mezzo fa, e di Giaccherini. Ma le loro valutazioni di mercato e i loro stipendi sono troppo alti per le casse scaligere. Tra l’altro su Tonelli è piombato prepotentemente anche il Sassuolo, orfano di Paolo Cannavaro che ha dato l’addio al calcio.

Napoli e Verona stanno dialogando per chiudere un affare che renderebbe felici entrambe.

D.Con.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

*