L’esperienza di Benussi

E’ arrivato come vice Rafael “ma mi farò trovare pronto per ogni evenienza”. E’ sicuro di se’ il neo portiere gialloblù, fresco di trasferimento al club di via Belgio dall’Udinese ed ex del prossimo avversario dell’Hellas, il Palermo. “In Sicilia ho passato anni stupendi e mi rimangono i ricordi di aver giocato con grandi campioni”. Il ruolo del portiere e’ particolare: spesso si allena a parte rispetto al gruppo e quindi è importante che si crei sintonia con i compagni di reparto. “Con Rafael e Pierluigi siamo un bel trio: Rafael e’ cresciuto molto e viene dallo scorso buon campionato. Gollini invece è giovane ed ha un grande avvenire davanti a se”. Buone sensazioni anche rispetto alla squadra “che è composta da grandi campioni. Sono rimasto colpito sia da Marquez che da Saviola, due profili di impressionante sagacia tattica: leggono le situazioni in anticipo, si tolgono dagli impicci con facilità e trovano sempre la giocata vincente”.

LASCIA UN COMMENTO

*