L’Hellas sulle tracce di Ardemagni

Il Verona pare aver scelto la punta centrale su cui puntare la prossima stagione: si chiama Matteo Ardemagni, classe 87, l’anno passato con il Perugia autore di 11 reti. Il bomber lo ricordiamo bene anche nella stagione 2012-13 quando fu vice capocannoniere dietro a Daniele Cacia, in quel campionato straordinario interprete in maglia gialloblu’. 

Il profilo di Ardemagni e’ gradito al club di via Belgio perché conosce benissimo la categoria e anche la città, avendo militato per sei mesi nel Chievo Verona. 

Fusco, per assicurarselo, dovrà però battere la concorrenza dei cugini vicentini, anche loro interessati a mettere sotto contratto Matteo. C’è già aria di derby..

LASCIA UN COMMENTO

*