L’infortunio di Albertazzi complica i piani di Fusco

Damiano Conati

Il crociato di Albertazzi apre porte prima blindate. Fino a gennaio sarà difficile vedere in campo il biondo terzino e quindi sarà lasciato fuori dalla lista dei 18, almeno fino al mercato invernale. 

Da 22, la rosa degli over si riduce così a 21: un nodo al pettine in meno per Fusco. 

Tolti Laner e Torregrossa per i quali si sta trattando la cessione, al diesse resta da svuotare un’ultima casella. E non è scontato che possa essere Mattia Valoti il prescelto. Fino all’ ultimo giorno di mercato si proveranno a cedere Rômulo, Viviani o Greco risparmiando così ingaggi pesanti.

Albertazzi va comunque sostituito, soprattutto valutando con attenzione le condizioni di Souprayen, spesso acciaccato. Fusco pensa perciò all’ingaggio di un nuovo under per la corsia mancina, di peso e qualità. Calabria (in uscita dal Milan) e Fontanesi (del Sassuolo, nell’ultima stagione a Cesena) le opportunità.

CONDIVIDI
Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

*