Maietta gialloblù

Una pazza idea, una questione di amore indissolubile, che vicendevolmente tifosi e giocatore hanno gli uni verso l’altro. La Gazzetta dello Sport rivela che il Verona ci sta provando ma l’affare è tutt’altro che scontato: di mezzo qualche attrito di troppo che Mimmo ha con il club di via Belgio che due stagioni fa troppo presto decise di sbarazzarsi di lui. Una trattativa difficile ma non impossibile, gestita in prima persona dall’unica persona che può strappare il si’ del giocatore: Filippo Fusco. Il diesse rappresenta per Mimmo una garanzia e non è detto che l’accordo non si possa trovare. Anche se questo significa abbandonare un’altra volta la A. Per Verona e soltanto per l’Hellas Maietta può fare un sacrificio.

LASCIA UN COMMENTO

*