Mandorlini: “C’era tensione. Dobbiamo fare di più”

“C’era tanta tensione, la squadra aveva voglia di fare la partita ed anche sotto di un uomo ho visto una grandissima reazione d’orgoglio. Abbiamo pareggiato meritatamente ma poi la partita era ancora troppo lunga. C’è stato ovviamente anche qualche errore ma, ripeto, c’è molta tensione e la vittoria manca da tanto. Dobbiamo fare di più, ancora di più di quello che la squadra ha comunque fatto nella gara odierna nonostante l’inferiorità numerica. Forse la partenza buona in campionato ci ha illuso, ma adesso è il momento di guardarci dietro e non avanti. Non ci siamo mai montati la testa, il nostro obiettivo è sempre stato quello della salvezza. Adesso la classifica con le ultime si è accorciata ancora di più, quindi bisogna uscirne in fretta. La vittoria manca da otto partite, quindi dobbiamo continuare a lavorare ed a rimanere uniti”.

Mandorlini alla RAI

LASCIA UN COMMENTO

*