Mandorlini in conferenza: “Stiamo facendo troppi errori. La serie A non ti perdona”

Dopo la bruciante sconfitta, e con notevoli minuti di ritardo, il tecnico gialloblù ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in sala stampa:

“Incontro con la società prolungato? Con Setti e Gardini ci incontriamo anche quando vinciamo. Con loro abbiamo analizzato la partita. Non faremo nessun ritiro punitivo. Abbiamo pagato degli errori, il 2-0 dal punto di vista nervoso lo abbiamo pagato tanto. Alla fine pensavo che potevamo pareggiarla. Stiamo facendo troppi errori, la serie A non ti permette di fare errori. Dobbiamo essere più concentrati anche a livello di singoli. Avevamo preparato un altro tipo di partita, purtroppo non è andata così. Toni per noi è importantissimo come per loro lo è Quagliarella. Gli aspetti positivi? Abbiamo avuto una buona reazione nella ripresa dopo il gol di Toni. La prestazione di Rafael Marquez? Gli errori fanno parte del gioco. Speriamo che a livello generale tutti commettano meno errori possibili. I punti non vengono dal cielo, dobbiamo fare tanta fatica per guadagnarceli. I fischi del pubblico? Quest’anno è un anno di sacrificio, solo tutti quanti uniti possiamo uscire da questo momento negativo.”

LASCIA UN COMMENTO

*