Mandorlini: “È magnifico poter allenare Toni”

Le dichiarazioni dell’allenatore gialloblù, Andrea Mandorlini, rilasciate al termine della partita contro l’Udinese.

SPIRITO E INTENSITA’, VITTORIA MERITATA
“La partita contro l’Udinese? Nel primo tempo siamo andati in svantaggio, poi abbiamo recuperato con intensità e spirito. Questa è la vittoria del gruppo. E’ stata una partita complicata, non tanto per le parole dette, ma proprio per noi e per la nostra classifica. Non sapevamo nemmeno il motivo per cui la vittoria ci è mancata così tanto, ce la siamo presa meritatamente su un campo difficile e sono molto, molto contento. Vittoria fondamentale? Si sono sentiti tanti discorsi, noi siamo sempre stati consapevoli che le cose sarebbero cambiate. Dovevamo farle cambiare, ci siamo presi questa responsabilità, tante altre volte avremmo meritato di fare punti, non ci siamo guardati indietro e ci siamo giocati questa partita contro l’Udinese, vincendo meritatamente. Abbiamo avuto le nostre occcasioni, non siamo riusciti ad andare in vantaggio, poi loro,al primo affondo, hanno segnato la rete dell’1-0. Lo spirito era positivo, grazie a Luca Toni e ai ragazzi siamo riusciti a ribaltare il risultato”.

MAI PENSATO A UN FUTURO LONTANO DA QUI
“Quando i risultati non vengono si legge sempre di tutto. Noi abbiamo sempre avuto fiducia, ma sul campo bisogna fare punti. Non ho mai visto il futuro lontano da Verona, ma ero solo concentrato sulla partita e ad allenare bene i calciatori. Non mi devo più arrabbiare (ride, ndr), dobbiamo rimanere tranquilli e siamo consapevoli che possiamo fare bene. E’ difficile fare paragoni con lo scorso anno, è stata una stagione diversa, ora dimostriamo di essere compatti e di avere dei valori importanti”.

ORGOGLIO TONI
“Il gol di Luca Toni? Il traguardo che ha raggiunto ci rende molto felici, avevamo veramente bisogno di questo gol. Luca è fantastico, la maglietta celebrativa testimonia quello che ha fatto. Io ho la fortuna di allenarlo tutti i giorni, sono orgoglioso di questo, il rapporto è stupendo e lui sta ripagando con quello che ha fatto tante volte nella sua carriera. Grazie a lui, ai suoi gol e alla squadra stiamo uscendo da questo momento difficile. Luca si è caricato sulle spalle il gruppo”.

Fonte: Ufficio Stampa H. Verona FC

LASCIA UN COMMENTO

*