Mandorlini: “Io in discussione? Un allenatore lo è sempre”

Andrea Mandorlini, alla vigilia della gara interna con l’Atalanta, ha rilasciato un’intervista all’Eco di Bergamo smorzando le chiacchiere che lo hanno messo in discussione dopo i pesanti K.O. della campagna di Torino contro la Juventus. Ecco la sua dichiarazione: “Io in discussione? Un allenatore lo è sempre, ma non è questo il punto. Piuttosto a volte penso ai 32 punti di un anno fa e mi dico: fossero stati cinque in meno e adesso ne avessimo cinque in più… Noi a Verona siamo partiti con l’obiettivo salvezza e se questa si raggiunge a 40 punti i 21 conquistati nel girone d’andata ci tengono in linea con l’obiettivo prefissato”.

LASCIA UN COMMENTO

*