Mandorlini non rischia di perdere Tachtsidis

Al minuto 14′ della ripresa mister Mandorlini avvicenda Tachtsidis con Lopez. Strano che il tecnico abbia tolto il suo pupillo dal campo. Come mai? La spiegazione in sala stampa: “Taxi era diffidato – rileva Andrea – e non volevo rischiare di perderlo in ottica Cesena”. Poi, dopo una piccola pausa, aggiunge: “In realtà l’ho sostituito perché mi ha fatto arrabbiare e non ha giocato secondo le sue possibilità”.

LASCIA UN COMMENTO

*