Mandorlini: “Siamo ed eravamo un gran gruppo. Siamo stati bravi a reagire alle critiche”

“Avevamo due risultati su tre, abbiamo vinto e siamo felicissimi. Era uno snodo determinante, siamo stati fortunati e siamo contenti. Benissimo Gomez, simbolo di questa squadra, che ha trovato il gol della sicurezza. La vecchia guardia è composta prima che da giocatori da uomini veri. Ho sempre creduto in loro. Ci sono stati tanti infortunati ma abbiamo stretto i denti e adesso siamo tornati e a fare bene. Oggi abbiamo messo una pietra importante, ora andiamo a giocarci tutte le altre partite. Eros Pisano si è comportato bene: dà certezze in marcatura ed ha grande carattere. Il gruppo non è importante solo ora che abbiamo vinto. Lo era anche nelle sconfitte e lo ha sempre dimostrato. Le critiche che ci sono state fanno parte del gioco. Noi siamo stati bravi a reagire e a venirne fuori con le nostre gambe. Ho vissuto gli ultimi minuti in maniera molto agitata, ho sbagliato a non esultare a dovere come ha fatto Sogliano. Toni ha fatto 30 gol in una stagione e mezza e dicevano che davanti era soffriva di solitudine..E’ un gran campione e noi abbiamo bisogno di lui”.

Andrea Mandorlini

LASCIA UN COMMENTO

*