Mandorlini: “Tutto è girato storto”

Qualche giorno dopo l’esonero, l’ex mister dei gialloblù Andrea Mandorlini decide di parlare a L’Arena. 

Molto male con Bologna e Frosi- none…

«Potevano e dovevano essere le partite della svolta ma non sono state interpretate bene. Con il Bologna in casa ci siamo trovati sotto di due gol dopo un quarto d’ora, al Matusa siamo partiti bene, concentrati, avevamo preparato la partita per non concedere nulla all’inizio e uscire nella seconda parte della gara. Dopo venti minuti è stato espulso Rafael, ci siamo trovati in dieci, sotto uno a zero. Abbiamo cercato anche di reagire, siamo tornati in partita ma anche lì si sono infortunati due giocatori in poco tempo. Tutto è girato storto».

LASCIA UN COMMENTO

*