Nella testa di Juric. Più Lazo che Dimarco

Lazovic o Dimarco? Questo è il primo dilemma. Lovato o Ceccherini? Questo il secondo. Per il resto la squadra anti Sassuolo sembra fatta. Ci sono Magnani e Gunter a protezione di Silvestri, Tameze e Veloso davanti a loro, Barak e Zac dieci metri dopo in appoggio a Lasagna, con Faraoni su tutta la corsia destra.
È la zona sinistra a preoccupare Juric. Sia in difesa con Lovato in vantaggio sull’ex viola Ceccherini e con il serbo Lazovic in vantaggio su Dimarco.

Damiano Conati

Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*