Nuovo difensore in arrivo: ecco cosa si dice di lui in Brasile

L’Hellas Verona ha depositato il contratto di João Cesco, 18enne difensore brasiliano proveniente dal Palmeiras. Andrà a rinforzare la Primavera di Corrent, ma dal Brasile ci confermano che il ragazzo potrebbe entrare presto nel giro della prima squadra gialloblù.

Abbiamo intervistato in esclusiva Pedro Gomes Viana, allenatore di calcio a S.Luis in Brasile, esperto di mercato verdeoro e tra l’altro vicino al Palmeiras, essendone anche tifoso.

“João Cesco è un bel difensore. È giovane, ma era uno dei migliori prospetti del settore giovanile del Palmeiras”.

Il Verona con quale formula lo ha acquistato? Sicuramente a titolo definitivo. Si è svincolato dal Verdão (nomignolo della società brasiliana, ndr) ad inizio agosto per accasarsi al Verona a parametro zero”.

Dove lo ha visto il Verona? Secondo me lo seguiva da tempo. L’anno scorso è stato il miglior giocatore del Palmeiras Sub 17 alla Scopigno Cup di Rieti, proprio in Italia. Tra l’altro il Palmeiras ha vinto la coppa sia nel 2017 che nel 2018 e l’anno scorso João Cesco ha pure fatto gol in finale contro il Cagliari.

Ruolo? Difensore centrale.

Arriva a Verona solo per la Primavera ?All’inizio di sicuro, anche perché deve ancora potenziare il suo fisico. Ma secondo me potrebbe arrivare presto in prima squadra, perché è davvero un buon giocatore. Al Palmeiras aveva giá ottenuto alcune convocazioni in prima squadra senza però mai debuttare”.

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*