Parola agli agenti, il vero motore del mercato

In questi giorni che precedono l’apertura del mercato di riparazione, vari agenti internazionali stanno cercando di piazzare i loro assistiti, soprattutto i più scontenti o quelli con il contratto in scadenza il 31 dicembre.

Ci sta provando l’agente di German Denis, che tra pochi giorni si libererà dal Lanus e resterá senza squadra. La Cremonese alla fine ha scelto l’ex gialloblú Juanito Gomez e il Tanque Denis si sta proponendo ad altri club, anche di Serie A. Rimane difficile però un suo approdo al Verona.

Chi è riuscito a trovare un contratto è l’agente di Sandro Raniere, brasiliano di cui Hellas News aveva parlato ieri. All’amo lanciato dell’agente del mediano ex Tottenham ha abboccato il Benevento, ma l’affare sembra averlo fatto di più chi non lo ha acquistato.

Nelle ultime ore è l’agente di Cernych, capitano della nazionale lituana, a mettere in circolo voci di un interesse di Hellas Verona, Udinese e Middlesbrough per il suo assistito. D’altronde il centravanti classe 1991 ha il contratto in scadenza il 31 dicembre e ha bisogno di trovare una sistemazione al più presto. È extracomunitario e avrebbe difficoltà di ambientamento e di lingua, quindi non stiamo parlando di un grandissimo affare. Chissà chi abboccherà stavolta.

LASCIA UN COMMENTO

*