Pazzini: “Abbiamo 8 partite, 8 finali. Il tempo stringe!”

Queste le dichiarazioni di Giampaolo Pazzini rilasciate in mixed zone al termine della partita:

Mi aspettavo di giocare? (Sorride) il mister me lo aveva detto stamattina, fino a stamattina però non sapevo niente.

Io in casa e Di Carmine in trasferta? Non lo so dovete chiedere al mister.

Il Bentegodi? Questo stadio mi regala sempre grandi emozioni, è stato bello segnare. Volevamo vincere, siamo andati subito sotto e non era facile riprenderla. Abbiamo fatto un grande primo tempo, mentre nel secondo calati è un po’ disuniti. Ora arriva la sosta, tempo per lavorare e riposarsi.

Occasione persa? Sicuro! Il punto guadagnato, lasciato e perso incide parecchio.

Ora abbiamo 8 partite che dovranno essere otto finali, il tempo stringe.

Nel primo tempo abbiamo creato tanto, tenendo l’Ascoli nella loro metà campo. Dobbiamo essere più cinici, nel secondo tempo non siamo stati capaci di mantenere la testa del primo tempo.

Pazzini – Di Carmine insieme? Sicuramente può essere una soluzione, oggi abbiamo giocato in un momento in cui non siamo riusciti a spingere molto. Ora tutti devono mettere qualcosa per il gruppo, ora bisogna mettere sempre qualcosa in più.

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*