Pecchia: “Chievo squadra esperta che concede poco”?

Le dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Fabio Pecchia, rilasciate in conferenza stampa alla vigilia di Chievo-Hellas Verona, 9a giornata della Serie A TIM 2017/18.
CHIEVO? SERVIRA’ UNA PRESTAZIONE DI ALTISSIMO LIVELLO

«Domani affrontiamo una squadra esperta, che gioca da diverso tempo insieme, collaudata tatticamente e che concede poco. Contro il Chievo non sarà semplice, per fare risultato dovremo andare oltre alle nostre possibilità, mettere tutti qualcosa in più dell’aspetto tecnico e tattico. Loro hanno idee molto chiare in entrambe le fasi, dovremo fare una prestazione di grandissimo livello e continuare a crescere, anche attraverso l’autostima e la fiducia in noi stessi alimentate dalla vittoria contro il Benevento». 

LE SENSAZIONI SULLA GARA

«Sul campo è una partita come le altre, ma chi vive la città percepisce un entusiasmo diverso, una sensazione piacevole. Al fischio dell’arbitro saremo concentrati per fare la nostra prestazione. Credo che sotto l’aspetto tattico la gara potrà essere chiusa, il loro centrocampo è forte, hanno la giusta qualità, noi dovremo lavorare molto bene e rimanere concentrati anche sulle palle inattive, che il Chievo sa sfruttare».

MOLTE ALTERNATIVE A DISPOSIZIONE, CONTERA’ L’ANIMA DEL GRUPPO

«Verde e Cerci insieme? L’importante per me è che tutti sappiano dare il proprio contributo alla squadra, a prescindere dal minutaggio. Verde contro il Benevento ha fatto molto bene, al di là dell’assist per Romulo. La difesa? Fares è in continua crescita, sta lavorando bene anche Felicioli, Souprayen può coprire due ruoli. Ho molte scelte a disposizione, ma ciò che dovrà rimanere costante è l’anima del gruppo. Ciascuno dovrà dare il massimo, a prescindere da tutto il resto».

LASCIA UN COMMENTO

*