Pecchia: “Pazzini? È il nostro capitano, spesso le situazioni vengono ingigantite”

Le principali dichiarazioni di Fabio Pecchia in vista del match contro il Crotone:

“La partita contro il Napoli ha dato indicazioni importanti, a Crotone sarà una sfida diversa ma la nostra filosofia non cambierà e svilupperemo le nostre idee con la consapevolezza di affrontare una squadra che ha costruito la sua salvezza in casa lo scorso anno. Noi dobbiamo solo pensare a giocare con forza e consapevolezza.

Pazzini? È stata una settimana normalissima, le chiacchiere che vengono da fuori spesso ingigantiscono le cose. Giampaolo è il nostro capitano e il nostro rapporto non deve essere influenzato dalle scelte.

Non abbiamo mai snaturato il nostro modo di giocare, nel secondo tempo col Napoli mi è piaciuta la nostra personalità, negli ultimi dieci minuti dopo l’espulsione poteva davvero succedere di tutto.

Il Crotone lo scorso hanno ha fatto della compattezza dell’ambiente la sua fortuna e ha raggiunto la salvezza, anche noi dobbiamo essere così, mantendendo sempre l’equilibrio e le idee chiare, rimanendo sereni ed insistendo sul lavoro.

Molti giocatori non sono nelle migliori condizioni, Buchel e Zuculini possono giocare insieme ma al momento devo dare continuità al lavoro degli ultimi mesi”.










Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*