Pecchia: “Vedere l’Hellas anche fuori dall’Italia deve essere una nostra ambizione”

Le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù, Fabio Pecchia, rilasciate al terminal dell’aeroporto Valerio Catullo di Verona prima della partenza per Newcastle.

LE MIE SENSAZIONI

«Sarà un’amichevole speciale, piacevole e intrigante. Affrontiamo una neopromossa in un ambiente molto particolare ed entusiasmante. Sarà molto bello giocare al St. James’ Park e sono contento di rivedere dei vecchi amici. La partita con la Sampdoria si è rivelata un test molto indicativo, ora affrontiamo una squadra più avanti con la preparazione, che la settimana prossima esordirà in campionato». 

LA SETTIMANA DI LAVORO

«Il caldo di questi giorni ha caricato eccessivamente le sedute di lavoro, abbiamo anticipato ogni giorno l’inizio degli allenamenti. Ad ogni modo siamo riusciti a mettere benzina nelle gambe e devo dire che anche in queste avversità la squadra ha lavorato molto bene». 

UN SALUTO AI TIFOSI

«Un abbraccio ai tifosi che ci seguiranno numerosi anche in Inghilterra. Deve essere una nostra ambizione vedere il Verona anche lontano dal Bentegodi e dall’Italia».

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*