Pedullà: per Toni offerte dal Brasile

Luca Toni (Foto di Beretta Emiliano)

Per il quotato giornalista, esperto in calcio mercato Alfredo Pedullà, Luca Toni avrebbe sentito suonare alcune sirene brasiliane che lo vorrebbero, a suon di denari, splendido protagonista anche dall’altra parte del mondo. In realtà Luca ha appena pareggiato il record di segnature di A in maglia gialloblù di Emiliano Mascetti e spera di aumentare ulteriormente il bottino con il Verona. Ad ogni buon conto pare che il centravanti di Frignano sul Pavullo abbia ringraziato ma declinato l’offerta proveniente dal mercato carioca manifestando forti perplessità nel lasciare l’Italia. Di certo nella sua testa le opzioni percorribili sono al momento le solite due: o smette o continua per un’altra stagione sulle rive dell’Adige. Tuttavia la corte per la punta ormai trentottenne potrebbe iniziarsi a farsi serrata e le proposte allettanti farlo vacillare. Malgrado ciò Toni ancora giocatore ma con un’altra squadra che non sia l’Hellas appare un’ipotesi remota.

LASCIA UN COMMENTO

*