Porta (Primavera): “La squadra sta bene, e io credo in questa qualificazione”

Queste le parole di Antonio Porta allenatore della Primavera che oggi andrà in scena all’Antistadio alle 14.30 con il Carpi:

La sconfitta con la SPAL? Abbiamo sbagliato decisamente l’approccio, con due gol subiti in 6 minuti è difficile recuperare anche dal punto di vista mentale. C’è del rammarico, perché abbiamo sbagliato un rigore e due dei tre gol che ci sono stati annullati erano regolari: si poteva riaprire. Ora però mancano solo cinque partite, tre in casa e due fuori, nelle quali dobbiamo raccogliere più punti possibili per mantenerci all’interno dei playoff.

La squadra sta bene, se la gioca sempre e io credo fermamente in questa qualificazione.

Carpi? Squadra che fuori casa dà il meglio di sé, nell’ultima trasferta hanno vinto a La Spezia, quindi sappiamo che non sarà semplice ma è nostro dovere dare tutto per vincere. Fonte: hellasverona.it – fotoexpress

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*