Preso Vigolo, bomber delle giovanili del Milan

“Grazie Milan per questi anni passati insieme, ci sono stati mesi difficili, soprattutto i primi e gli ultimi, che mi hanno fatto diventare quello che sono oggi. Ho conosciuto persone fantastiche che mi hanno aiutato nei momenti difficili e che sempre porterò nel mio cuore. È stato un onore, ma anche le cose belle finiscono. Mi mancherete”.

Con queste parole il diciannovenne Vittorio Vigolo saluta il Milan e verrà ufficializzato in giornata dal Verona. Punta centrale, in grado anche di adattarsi come seconda punta, nelle ultime quattro stagioni ha giocato 56 partite segnando 30 gol nel settore giovanile rossonero. Arriva in gialloblù per rinforzare l’attacco della Primavera di mister Porta.

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*