Primavera: la stagione meravigliosa continua

Primi in graduatoria con un distacco importante dalla seconda. Classifica cannonieri del campionato con Jocic, Cancellieri, Bertini e Yeboah nelle primissime posizioni. Secondo anno consecutivo con la semifinale della Coppa Italia di categoria raggiunta, nonostante squadre di una serie superiore. E soprattutto i vari giocatori costantemente presenti in prima squadra con Juric, negli allenamenti o in panchina in Serie A. Erano anni che la Primavera del Verona non brillava come accaduto in questa stagione, forse non era mai successo prima. Merito di Margiotta, che ha raccolto l’ottima eredità dei suoi predecessori e ha compiuto un lavoro meraviglioso in queste stagioni da responsabile del settore giovanile. E merito di Corrent che ha dimostrato di essere un ottimo allenatore, attaccato al Verona e abile nel gestire il suo gruppo.
Finito il sogno in Coppa, ora l’Hellas Primavera deve centrare la promozione che, nonostante le nove vittorie di fila, non è ancora matematica. La crescita di un giovane passa inevitabilmente anche dalle sconfitte. Quella di oggi fa male, ma non macchia nè può compromettere quella che fino ad ora è stata una stagione splendida.

Damiano Conati

Damiano Conati
Sono nato a Verona nel 1982, sono sposato e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*