Primavera olè! Battuta la Reggiana 1-0

Nell’11a giornata del campionato Primavera 2 il Verona vince per 0-1 sul campo di Casalgrande, casa della Reggiana. Il gol di Yeboah nel finale della prima frazione vale i tre punti e un regalo speciale a mister Corrent per la nascita della piccola Nora.
Un primo tempo equilibrato, fatto soprattutto di possesso e costruzione per l’Hellas e di tentativi in ripartenza per i padroni di casa. La Reggiana si rende pericolosa in un paio di occasioni, ma solo al 25′ Aznar è chiamato all’intervento. Il Verona è invece immediatamente vicino al gol, con Yeboah al 10′, ma il vero squillo è quello della mezzora, quando la punizione di Bertini si stampa sul palo. Nel finale di frazione il gol di Yeboah sblocca l’incontro e porta i gialloblù in vantaggio per 0-1.
Ripresa a ritmi più moderati rispetto ai primi 45′. Da segnalare una buona occasione per Amione al 73′, ma Mora riesce a respingere. Un secondo tempo più bloccato, con l’Hellas in gestione del possesso e a caccia del raddoppio, ma senza forzare, mentre la Reggiana non trova gli sbocchi giusti per attaccare. Nel finale i tentativi dei padroni di casa si fanno sempre più pericolosi, sino ad arrivare al forcing a cui, però, il Verona risponde con una difesa ordinata ed efficace. La gara termina così: 0-1 per il Verona.

REGGIANA-HELLAS VERONA 0-1
Marcatore: 41′ pt Yeboah
Reggiana: Mora; Popovici, Galeotti, Rota, Rotella, Fiorentini (dal 31′ st Mori), Cassano, Caniparoli (dal 12′ st Lorenzani), Blerind (dal 38′ st Iaquinta), Scafetta (dal 31′ st Galli), Numeroso
A disp.: Bukova, Landini, Gai, Koni, D’Alessio, Rimondi, Bertolotti, Lambertini
Allenatore: Berretti
Hellas Verona: Aznar; Fornari, Amione, Coppola, Astrologo, Calabrese, Bertini (dal 26′ st Bragantini), Pierobon (dal 12′ st Squarzoni), Yeboah, Jocic, Cancellieri (dal 38′ st Elvius)
A disp.: Patuzzo, Diaby, Bernardi, Bracelli, Ilie, Pedro, Joselito, Florio, Ogliani
Allenatore: Corrent
Arbitro: Andrea Ancora (Sez. AIA di Roma 1)
Assistenti: Mattia Bartolomucci (Sez. AIA di Ciampino), Franco Iacovacci (Sez. AIA di Latina)
Ammoniti: Calabrese, Galeotti, Numeroso, Rotella

Fonte: Hellasverona.it

D. Con.

Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*