Proposte, trattative vere e sogni mancati: tutti in attesa del bomber

C’è Balotelli. L’offerta del Verona è più che mai concreta, Mario ci sta pensando.

Non ci sono Falcinelli, Palostri e Mitroglu. Sono in uscita dalle rispettive squadre e vengono proposti a destra e a manca. Il primo che abbocca, li prende. Il Verona, per ora, li ha rifiutati tutti e tre.

Ci potrebbero essere Bony e Adebayor che sono svincolati, ma che al momento non interessano.

Non c’è, ma non si sa mai, Simeone. La Fiorentina lo ha messo in vendita, ma a condizioni che il 2 settembre potrebbero essere totalmente nuove.

Tranne Balotelli, gli altri rimarranno nel cassetto della scrivania di D’Amico e di altri direttori sportivi fino al 31 agosto. Da lì in avanti chi non riuscirà a raggiungere gli obiettivi che si era prefissato si deve accontentare di loro, se saranno ancora liberi. Foto: Zimbio

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*