Rafael: “Se avessimo vinto saremmo stati decimi. Che peccato”

“300 partite con la maglia del Verona sono un orgoglio immenso. La sfida che ricorderò con maggiormente emozione di questa stagione è quella con la Fiorentina, dove anche grazie alle mie parate abbiamo portato via punti. Oggi è stata una gara dura: nel primo tempo abbiamo pagato ma nella ripresa la giusta motivazione ha fatto la differenza. Luca Toni? E’ il nostro punto di riferimento. Come abbiamo fatto oggi cercheremo di aiutarlo anche contro la Juve. Peccato non aver vinto oggi perché se avessimo ottenuto i tre punti saremmo stati decimi. Ora cerchiamo di chiudere bene contro la Juve perché la possibilità di arrivare decimi non è ancora sfumata”.

Rafael

LASCIA UN COMMENTO

*