Ragusa e Tozzo sì, Marrone quasi, Puscas e Dawidowicz trattativa ad oltranza

Il portiere bandiera Andrea Tozzo è praticamente un giocatore gialloblù, dopo aver militato già per 8 anni nel vivaio scaligero. Anche per Antonino Ragusa è tutto fatto, si attende solo l’ufficialità per il prestito con obbligo di riscatto in caso di Serie A.

Per Luca Marrone si tratta. L’agente da alcuni giorni dialoga con il Verona, la Juve è disponibile alla cessione. Tutta da definire la formula.

Infine rimangono Puscas e Dawidowicz. Non resteranno nelle rispettive squadre, Inter e Benfica. Entrambi andranno o a Verona o a Palermo. Potrebbero andare a braccetto da una parte come dall’altra, ma potrebbero anche dividersi. Il prezzo è lo stesso: dai 3 ai 3,5 milioni di euro ciascuno. Ora si tratta di capire dove andranno: se sarà Palermo, i rosanero diventerebbero la principale antagonista dei gialloblù per la promozione, ma se finissero entrambi a Verona, sarebbe difficile trovare una squadra più forte in B. Le trattative sono più che mai aperte e c’è ancora tanto tempo prima della fine del mercato.

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*