Reca al posto di Balkovec: se ne riparla tra un mese

Vitale fin dal primo giorno a Verona si è dimostrato più terzino di spinta che di copertura e più adatto in un centrocampo a 5 che in una difesa a 4. Con l’avvento di Juric sarà finalmente titolare nel ruolo che più gli si addice.

Dietro a Vitale oggi c’è Balkovec, che non rimarrà a Verona. Il suo procuratore ha confermato che il nazionale sloveno è cercato da varie squadre (Eibar in Spagna su tutte), ma che il suo futuro sarà deciso solo dopo il ritiro con il Verona.

Stesso discorso vale per Reca dell’Atalanta. Il nazionale polacco è in uscita da Bergamo e c’è già un discorso aperto con il Verona. Però i nerazzurri stanno aspettando l’arrivo di Castagne in ritiro e l’evoluzione della sua situazione di mercato. Ma Reca prima di fine agosto partirà. E la destinazione Hellas sembra oggi la più gradita.

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*