Rodriguez: “Difesa a tre o a quattro, per me non cambia nulla”

In zona mista, Rodriguez, difensore roccioso del Verona ha rilevato: “Venivamo da una situazione un po’ particolare ma siamo stati bravi e abbiamo vinto. Oggi è andata bene e ora affrontiamo la prossima con lo stesso spirito. Sono molto soddisfatto perché era moltissimo tempo che non giocavo. Per me difesa a tre o a quattro non fa differenza. Quando c’è la possibilità di giocare io ci sono sempre. Ora mi auguro di poter giocare anche contro la Sampdoria. Oggi, nonostante la superiorità numerica, abbiamo sofferto ma ce l’abbiamo fatta. Confermo quello che ha detto il mister: la miglior medicina è la vittoria, ti permette di lavorare con serenità e di approcciarti nella maniera giusta alla partita seguente. Per quanto riguarda la Coppa, adesso siamo contenti perché a gennaio andremo alla Juventus Stadium per far vedere quanto valiamo”.

LASCIA UN COMMENTO

*