Romairone non smentisce i contatti con l’Hellas

Ultimi mesi di contratto con lo Spezia, poi una nuova avventura. Giancarlo Romairone, direttore sportivo ancora sotto contratto con il club ligure ma di fatto non operativo, attende una nuova opportunità. Ed è nel mirino del Verona per la prossima stagione. “Mi auguro di rientrare, il mio contratto con lo Spezia scade il 30 giugno e spero di avere la possibilità di ricominciare”, dice Romairone a TuttoMercatoWeb.

Direttore, andrà all’Hellas Verona?
“Verona è una piazza importante, dove ci sono persone che stanno lavorando bene”.

Quindi?
“Conosco l’Hellas Verona, è composta da una struttura importante con il Presidente che fa le cose per bene e poi ci sono Gardini e Sogliano, due professionisti. Su quello che sarà per il futuro, al momento non posso esprimermi”.

LASCIA UN COMMENTO

*